Parrocchia
Santa Maria Domenica Mazzarello - Roma
Seguici su:
   Una preghiera per quanti sono contagiati e per chi si prende cura di loro; e per le nostre comunità, perché siano testimonianza di fede e di speranza in questo momento.
Preghiera per questo tempo di prova.

Con l'intenzione di prepararci spiritualmente insieme alla Giornata di digiuno e preghiera indetta per mercoledì prossimo 11 marzo dal nostro Cardinale Vicario Mons. Angelo De Donatis, riportiamo il testo di una preghiera pubblicata in questi giorni sulla pagina facebook dell'Ufficio diocesano per la Pastorale Sanitaria.

O Dio, ricco in misericordia,
Creatore e Padre di infinita tenerezza,
nell’incertezza di questo tempo di buio,
indicaci la via che Tu tracci per noi.
Aiutaci a riscoprire ciò che è essenziale,
perché alla tua Luce vediamo la luce.
Tu, che sei fonte di vita e di speranza
per coloro che sono nella prova,
consolaci in ogni nostra tribolazione,
perché anche noi possiamo consolare
quanti si trovano in ogni genere di afflizione.

Signore Gesù, Redentore dell’uomo,
che come Samaritano del mondo,
sei passato sanando e beneficando
quanti erano prigionieri del male,
attira a Te tutti noi che siamo affaticati e oppressi.
Fa’ che, associati alla tua croce,
riscopriamo cosa significa essere con Te forti,
quando sperimentiamo di essere deboli.
Tu che sei medico dei corpi e delle anime,
custodisci quanti si sono ammalati,
e illumina chi si prende cura di loro.

Spirito Santo, Signore datore di vita,
donaci il consiglio e la fortezza,
per vivere questo momento,
da testimoni credibili e gioiosi del Vangelo.
Preservaci da ogni pericolo,
perché possiamo vincere ogni paura
con la grazia che viene da Te
e aprire occhi, orecchie
e soprattutto il cuore
per vedere le necessità dei fratelli
e per prenderci cura di loro con amore.

Ci affidiamo a te, Signore,
chiedendo la salute del corpo e dell’anima,
certi che, solo con Te,
anche la notte della croce
si apre alla luce pasquale della resurrezione.
Amen.

ULTIMI AGGIORNAMENTI
Disponibile la nostra lettera parrocchiale settimanale in formato PDF da leggere su pc, smartphone e tablet.

Visualizza l'edizione del
08.03.2020